I canederli al burro fuso e parmigiano con la ricetta gustosa

Una ricetta da non perdere: provate i canederli al burro fuso e parmigiano da servire in qualsiasi occasione

I canederli al burro fuso e parmigiano con la ricetta gustosa

Preparazione tipica dell'Alto Adige, i canederli possono essere serviti sia in brodo che venire insaporiti in padella con gli ingredienti desiderati. A questa seconda tipologia appartengono i canederli al burro fuso e parmigiano, da proporre in qualsiasi occasione, anche nell'ambito del pranzo della domenica.

Una volta cotti, i canderli vanno fatti saltare in padella con del buon burro e successivamente spolverati con abbondante parmigiano, per non farsi mancare nulla. Ecco la ricetta gustosa, che proviene da quì.

Ingredienti

250 gr di pane raffermo
150 gr di Speck dell'Alto Adige
2 uova
1/4 di latte
1 cucchiaio di cipolla tritata
1 cucchiaio di burro
2 cucchiai di prezzemolo tritato
1 cucchiaio di erba cipollina tritata
farina qb
sale e pepe

burro e parmigiano qb

Preparazione

Fare rosolare la cipolla tritata in un tegame con il burro, unire anche lo speck, precedentemente tagliato a dadini. Mescolare la cipolla e lo speck appena cotti con il pane tagliato a dadini di piccole dimensioni. Adesso in una ciotola a parte lavorare le uova con una forchetta aggiungendo anche il latte e le erbe aromatiche. Regolare di sale e pepe. Unire al pane e mescolare bene, quindi fare riposare il composto per un quarto d'ora.

Unire poca farina, all'incirca 2 cucchiai (in totale non più di 30 gr). Impastare bene e creare delle palline della stessa dimensione e di non più di 5 cm di diametro. Fare cuocere in acqua bollente salata (o brodo), quindi scolare e fare insaporire in una padella con burro fuso. Completare con del parmigiano grattugiato e servire.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail