La pasta alle cipolle e zafferano per un primo diverso dal solito

Un primo da leccarsi i baffi: ecco come si prepara la pasta alle cipolle e zafferano con la ricetta veloce

La pasta alle cipolle e zafferano per un primo diverso dal solito

Se è vero che la pastasciutta metta sempre tutti d'accordo, ci ritroviamo spesso ad avere voglia di qualcosa di diverso per pranzo. Tra i primi da poter portare in tavola per soddisfare tale desiderio c'è la pasta alle cipolle e zafferano.

Trattasi di una pietanza di semplice esecuzione, cremosa e pronta per regalare al palato un gusto unico. Piuttosto veloce da improvvisare, può essere preparata anche poco prima di pranzo. Nel caso in cui non l'abbiate in casa, potrete sempre sostituire la panna con della ricotta o del mascarpone. Ecco la ricetta da eseguire in poche mosse.

Ingredienti

320 gr di pasta
2 cipolle dorate
olio extra vergine di oliva
100 ml di panna
1 bustina di zafferano
parmigiano grattugiato
sale e pepe

Preparazione

Sbucciare le cipolle, quindi sbucciarle ed affettarle finemente. Metterle a soffriggere con poco olio di oliva in una padella capiente. Una volta ben cotte unire la panna e la bustina di zafferano. Regolare di sale e pepe e mescolare bene quindi spegnere la fiamma e tenere da parte. Fare cuocere la pasta in acqua bollente salata, scolarla al dente e buttarla nella padella. Fare saltare bene e servire calda.

  • shares
  • Mail