La crostata di grano saraceno e mandorle per accompagnare il tè

Ottima da gustare al pomeriggio insieme al tè, provate questa crostata di grano saraceno e mandorle dal sapore rustico

crostata-grano-saraceno-mandorle.jpg

Le crostate mettono sempre tutti d'accordo, ma quella classica con la marmellata non è la sola da poter preparare per la famiglia. Una diversa dal solito, intrigante per via degli ingredienti utilizzati sia nella base che nel ripieno è la crostata di grano saraceno e mandorle.

Ideale per accompagnare il tè delle cinque, rappresenta uno sfizio imperdibile anche alla fine dei pasti. Il suo gusto quasi rustico rappresenta anche il suo punto di forza. Vi consiglio di seguire la ricetta alla lettera senza apportare alcuna modifica: è già ottima così.

Ingredienti

Per la base:
300 gr di farina di grano saraceno
2 uova
100 gr zucchero
100 gr di burro
sale

Per la farcia:
25 gr di burro
100 gr di zucchero
125 gr di farina di mandorle
3 uova

Preparazione

Preparare la pasta frolla di grano saraceno impastando tutti gli ingredienti in una ciotola capiente, bene ma velocemente. Creare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e conservare in frigo per 30 minuti. Nel frattempo preparare la farcia montando le uova con lo zucchero con le fruste elettriche ed unendo poi il burro morbido e la farina di mandorle amalgamandoli perfettamente. Stendere la pasta frolla e rivestire una teglia apposita quindi bucherellare fondo e bordi e versarvi il ripieno. Livellare bene e fare cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25-30 minuti.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail