Come conservare le olive sotto sale

Avete mai provato a conservare le olive sotto sale? Ecco come fare con i nostri consigli.

olive sotto sale

Le olive sotto sale sono un ottimo modo per consumare subito le olive, ma anche per conservarle: una volta preparate con la nostra ricetta, non dovrete far altro che chiuderle in barattoli perfettamente sterilizzati, conservandoli in luogo buio e asciutto fino a quando non deciderete di consumarle.

Ingredienti delle olive sotto sale


    4 chili di olive nere
    2 chili di sale grosso
    olio extravergine di oliva

Preparazione delle olive sotto sale

Lavate con cura le olive nere e fatele scolare nello scolapasta.

In una scodella molto grande fate uno strato di sale grosso sopra il quale andrete ad adagiare uno strato di olive nere. Continuate così fino a finire gli ingredienti. L'ultimo strato deve essere di sale.

Fate riposare le olive per 10 giorni, coprendo la ciotola con della pellicola o un coperchio.

Ogni giorno scolate le olive dal loro liquido.

Dopo 10 giorni le olive si saranno raggrinzite: se sono pronte, togliete tutto il sale e sciacquate con cura sotto l'acqua corrente.

Asciugate con cura le olive con carta assorbente.

Ungetele con l'olio e se volete potete condirle con prezzemolo o aglio, ma anche peperoncino.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail