Come preparare il crumble salato senza burro

La versione del crumble salato senza burro, adatto anche agli intolleranti al lattosio

Come preparare il crumble salato senza burro

Il punto di forza dei crumble, dolci o salati che siano, sta nelle briciole croccanti in superficie che al primo assaggio scatenano al massimo l'acquolina. Solitamente realizzati con un impasto a base di farina, burro e poco altro, nella loro versione tradizionale non possono essere consumati da parte di chi sia intollerante al lattosio.

Niente paura, però, perchè le vie della cucina sono infinite ed ad ogni intoppo c'è un rimedio: realizzando il crumble con l'olio ovvierete al problema ma senza perdere in sfiziosità. Ecco, sotto, come preparare il crumble salato senza burro con la ricetta facile e perfetta per una cena allettante.

Ingredienti

500 gr di zucca
2 patate
1 porro
75 g di farina 00
75 g di farina di mais
30 gr di farina di mandorle
olio extra vergine di oliva
sale e pepe
timo fresco

Preparazione

Tagliare la zucca a pezzi e le patate a spicchi. Metterli a soffriggere in un tegame con il porro affettato e fino a quando risultano appena morbidi. Condire con sale e pepe, timo fresco e poco olio e trasferirli in una teglia unta di olio. Livellare bene e coprire con delle briciole ottenute impastando brevemente le farine con tanto olio quanto basta per ottenere un impasto bricioloso, il sale ed il pepe. Fare cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti.

  • shares
  • Mail