Il castagnaccio al cioccolato fondente con la ricetta originale

La variante golosa del classico toscano: il castagnaccio al cioccolato

Castagnaccio al cioccolato

C'è chi dice che il castagnaccio al cioccolato sia un dolce molto diffuso in Campania, io non lo so e aspetto che siate voi a dirmelo, ma quello che so per certo è che si tratta di un dolce favoloso. Essendo il suo ingrediente di base la farina di castagne, possiamo definirlo un dolce rustico della tradizione contadina, arricchito con tutta quella frutta secca che è una gioia per gli occhi e da sgranocchiare sotto ai denti. Provatelo.

Ingredienti



    250 g di farina di castagne
    250 g di cioccolato fondente
    80 g di burro
    3 cucchiai d'olio
    2 cucchiai di uvetta
    2 cucchiai di pinoli
    2 cucchiai di gherigli di noci
    350 g di acqua
    1 rametto di rosmarino
    1 pizzico di sale

Preparazione


Unite il sale alla farina setacciata in una ciotola, aggiungete l'acqua poca per volta, lavorando l'impasto con una frusta in modo che non si formino grumi, poi unite anche l'uvetta ammollata e strizzata, i pinoli e le noci tritate grossolanamente lasciandone da parte una manciata.

Versate l'impasto in una teglia unta dai bordi bassi, livellatelo e cospargetelo con il resto della frutta secca e gli aghi di rosmarino, quindi condite con un filo d'olio e infornate a 200° per una mezz'ora.

Nel frattempo preparate la glassa con cui completerete questo goloso castagnaccio: fondete il cioccolato con il burro a bagnomaria e con questa crema liscia rivestite la superficie della torta aspettando che si asciughi fino a formare una sfiziosa crosticina.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail