La torta di Natale in pasta di zucchero da realizzare in poche mosse

Ecco suggerimenti e consigli utili per realizzare una torta di Natale in pasta di zucchero capace di lasciare di stucco

La torta di Natale in pasta di zucchero da realizzare in poche mosse

Il Natale rappresenta l'occasione ideale per sbizzarrirsi in cucina. Tra cene della Vigilia e pranzi del 25 dicembre non manca di certo occasione per cimentarsi in menù allettanti e che ci mettano alla prova. Anche i dessert richiedono una certa abilità: che ne dite di realizzare una torta di Natale in pasta di zucchero?

Quella che vi propongo si realizza in poche mosse, specie utilizzando della pasta di zucchero già pronta, da colorare a piacere con dei coloranti alimentari. In quanto alla base del dolce potrete scegliere sia un semplice pan di spagna che altra torta da farcire e decorare. A questo proposito vi consiglio la quattro quarti al limone.

Una volta pronta la base possiamo passare alla scelta della farcia: ottima è l'intramontabile crema pasticcera, o la crema di latte condensato e panna, ad esempio. Non dimenticate di irrorare gli strati della torta, con particolare riguardo ai bordi, prima di passare alla farcitura. In questo caso potrete optare per una bagna a piacere, alcolica o analcolica.

Farcita e ricomposta la torta, ricopritela con un velo di crema di burro (per far sì che la pasta di zucchero aderisca bene). Colorate la maggior parte di quest'ultima di azzurro, quindi rivestite la torta. Con una pallina di pasta di zucchero bianca potrete creare la testolina di un simpatico pupazzo di neve, mentre con della semplice glassa il corpo del pupazzo e qualche piccolo pois qua e la. Tutto quì, la torta di Natale in pasta di zucchero è pronta per l'assaggio, ma soprattutto per lasciare a bocca aperta i commensali.

  • shares
  • Mail