I panettoncini personalizzati da usare come segnaposto per Natale: ecco la ricetta

Un segnaposto d’effetto… anche sotto i denti: i panettoncini personalizzati

Panettoncini segnaposto

Con fiocchi dorati o rosse stelle di Natale: tutto va bene per agghindare i panettoncini personalizzati con il nome del commensale che useremo quest’anno come segnaposto per Natale, un’idea forse non nuovissima ma sempre apprezzata. C’è chi li prepara in versione salata, ma io, specie se non li avete mai fatti, vi consiglio quella dolce… almeno dureranno fino alla fine del pasto!

Ingredienti



    500 g di farina manitoba
    300 g di latte
    60 g di burro
    30 g di miele
    25 g di lievito di birra
    100 g di gocce di cioccolato fondente
    1 arancia bio, la scorza grattugiata
    1 cucchiaino di sale
    zucchero a velo

Preparazione


Sciogliete il lievito di birra

in poco latte, poi iniziate a impastarlo assieme alla farina, al burro morbido, al latte e al miele, lasciando da parte le gocce di cioccolato, ma aggiungendo la scorza d’arancia grattugiata e il sale. Aggiungete le gocce in un secondo momento, lavorando l’impasto delicatamente.

Ponete la pasta in una ciotola coperta di carta velina e lasciatela a lievitare per un’ora, poi formate delle palline della grandezza adatta agli stampi per mini-panettoni, riempiteli, adagiateli uno accanto all’altro su una teglia e lasciate a lievitare ancora un’ora e mezza, coperti.

Trascorso il tempo spennellate la superficie con poco latte e infornate a 180° per circa mezz’ora, poi polverizzate di zucchero a velo all’ultimo minuto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail