Come fare in casa i ravioli di borragine con la ricetta facile

La ricetta semplice per preparare in casa i ravioli di borragine che potete anche servire durante le feste

ravioli di borragine

I ravioli di borragine sono un’idea speciale e originale per i vostri menù delle feste, si preparano rigorosamente in casa e si possono condire in modo molto semplice, bastano un po’ di burro e parmigiano, oppure una salsina con panna e tartufo. Vediamo insieme come farli in casa.

Ingredienti


    200 gr di farina
    2 uova
    Sale
    Olio extravergine di oliva
    700 gr di borragine
    300 gr di ricotta
    60 gr di parmigiano
    60 gr di pecorino
    20 gr di pinoli
    Mezzo scalogno tritato
    prezzemolo
    basilico
    noce moscata
    80 gr di prosciutto crudo (facoltativo
    Pepe

Preparazione


Impastate la farina con le uova, il sale e un cucchiaio di olio, lavorate il composto fino ad avere un panetto liscio e omogeneo, fatelo riposare per mezz’oretta ben coperto. Nel frattempo preparate il ripieno: lavate la borragine e poi mettetela in una padella antiaderente con il sale, l’olio e un trito di scalogno, basilico e prezzemolo, cuocete a fuoco dolce per qualche minuto per far evaporare tutta l’acqua.

In una ciotola lavorate la ricotta con la borragine, i pinoli tritati, noce moscata, parmigiano, pecorino, sale, pepe, se volete potete aggiungere anche il prosciutto crudo tritato. Stendete la pasta molto sottilmente facendo un rettangolo abbastanza ampio. Mettete il ripieno in piccoli mucchietti ben distanziati e poi coprite con un’altra sfoglia di pasta. Ritagliate i ravioli con una rotella dentellata e sigillate i bordi con poca acqua.

Lessate i ravioli in acqua bollente salata a cui avrete aggiunto qualche cucchiaio di olio, cuoceteli per 5 minuti circa e poi scolateli e conditeli con burro e parmigiano.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail