Il baccalà in umido con olive e capperi con la ricetta semplice

Un secondo da realizzare con il baccalà: provatelo in umido con olive e capperi per un gusto deciso

Il baccalà in umido con olive e capperi con la ricetta semplice

Tra le ricette in cui utilizzare il baccalà c'è questo secondo piatto, di facile esecuzione e caratterizzato dai sapori tipici della cucina mediterranea. Il baccalà in umido con olive e capperi rappresenta una pietanza perfetta da proporre come secondo nell'ambito di un qualsiasi pranzo o cena.

Si realizzà con il baccalà opportunamente ammollato e non necessita di particolari accorgimenti, se non il fatto di prestare attenzione alla quantità di sale da unire. Assaggiate il pesce prima di aggiungerlo, per evitare di ottenere una sapidità eccessiva, che renderebbe la pietanza immangiabile. Ecco come si prepara in poche e semplici mosse.

Ingredienti

1 kg di baccalà
1 bicchiere di vino bianco secco
100 g di olive nere
1-2 cucchiai di capperi dissalati
qualche pomodorino
1 cipolla
olio d'oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Affettare la cipolla sottilmente, quindi metterla a soffriggere in un tegame con poco olio. Una volta cotta aggiungere sia le olive nere che i pomodorini tagliati a metà che i capperi. Fare insaporire qualche minuto quindi adagiare i pezzi di baccalà. Farli rosolare, bagnare con il vino, farlo evaporare e continuare la cottura, con il coperchio e su fiamma bassa, fino a cottura completata. A questo punto regolare di sale e pepe e servire.

  • shares
  • Mail