Come preparare la pasta brisè con la ricetta di Anna Moroni

Dosi e procedimento per realizzare in casa la pasta brisè seguendo la ricetta di Anna Moroni

quiche-con-pasta-brise.jpg

Diffusa base per torte salate e preparazioni rustiche in genere, la pasta brisè rappresenta una valida sostituita di pasta sfoglia e pasta frolla salata. Contrariamente a quest'ultima rappresenta un impasto dal sapore piuttosto neutro e delicato, con il quale poter giocare rispetto ai possibili ripieni potendo optare, quindi, anche per quelli dolci.

Oggi vi propongo di realizzarla seguendo il procedimento, super collaudato, di Anna Moroni, per andare sul sicuro. Un accorgimento da non sottovalutare nell'ambito della preparazione della pasta brisè sta nell'utilizzare dell'acqua molto fredda e nel lavorare l'impasto non troppo a lungo. Ecco dosi e passaggi per ottenere il migliore dei risultati.

Ingredienti


200 gr di farina
90 gr di burro morbido
20 gr di acqua fredda
1 uovo
5 gr di sale

Preparazione

Versare in una ciotola capiente la farina setacciata con il sale e creare una fontana al centro. Versare quindi anche il burro tagliato a pezzi, l'uovo ed iniziare ad impastare unendo, poco alla volta, l'acqua. Lavorare bene ma brevemente, quindi, ottenuto un impasto sodo e liscio creare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e fare riposare all'interno del frigo, per almeno mezz'ora. Trascorso questo tempo prelevare dal frigo, stendere l'impasto con il mattarello ed utilizzare a piacere.

  • shares
  • Mail