I ravioli al pistacchio e pancetta per un primo appetitoso

Un primo ricco e gustoso da portare in tavola per prendere per la gola i propri ospiti: ecco i ravioli al pistacchio e pancetta

I ravioli al pistacchio e pancetta per un primo appetitoso

Un'idea per un primo sfizioso, diverso dalla solita pastasciutta e da riservare magari ad un'occasione particolare, è costituita da questi ravioli al pistacchio e pancetta. La pasta ripiena riscuote sempre grande successo, se poi ha un sapore speciale come questo allora portarla in tavola diventa un obbligo morale.

Una sfoglia di pasta fresca all'uovo che va a racchiudere un ripieno rustico ed allettante di pancetta e pistacchi per allietare la tavola come non mai. Se avete voglia di gustare un primo appetitoso non perdete la possibilità di realizzare questa ricetta.


Ingredienti

300 gr di sfoglia all'uovo
200 gr di pancetta
100 gr di pistacchi
1 cipolla
200 gr di panna
75 gr di pistacchi tritati
2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione

Versare in un tegame la cipolla affettata sottilmente ed aggiungere la pancetta. Fare rosolare bene, quindi unire i pistacchi, fare insaporire e spegnere la fiamma. Adesso stendere la pasta all'uovo e posizionarvi, ben distanziati, dei mucchietti di ripieno. Sovrapporre la pasta e tagliare con una rotella dentellata ottenendo dei ravioli di uguali dimensioni. Una volta completata tale operazione metterli a lessare in acqua bollente salata mentre si prepara il condimento. Fare insaporire la panna, in un tegame, con il parmigiano ed i pistacchi tritati. Scolarvi dentro i ravioli cotti e fare saltare qualche istante. Servire subito spolverando a piacere con della granella di pistacchi.

  • shares
  • Mail