Cibi "esotici": fettuccine Alfredo's

Le succulente fettuccine Alfredo's prodotte dalla Knorr negli USALa ricetta è semplicissima: cuocere la pasta almeno venti minuti, affogarla letteralmente nella panna e poi aggiungere a piacere funghi, aglio e “Parmesan” quanto basta…questo straordinario piatto è diffuso in tutti gli Stati Uniti, dalla East alla West Coast.

Per chi non avesse intuito il tono “velatamente” sarcastico, vorrei far notare che il piatto italiano più famoso in America, in Italia…non esiste!
Lavorando in campo turistico, ricevo continue richieste da increduli turisti americani, i quali non si capacitano di come le mitiche “Fettuccine Alfredo’s” non siano presenti nel menu di nessun ristorante nostrano.

Per fortuna nessun ristoratore italiano si è piegato al profitto a tal punto da umiliare così la gastronomia del Bel Paese; è pur vero che purtroppo all’estero compagnie multinazionali utilizzano marchi (in questo caso il marchio è l’Italia!) o nomi famosi per vendere prodotti che in realtà sono completamente inventati dal nulla ed ho paura che, di fronte a tanto massicce campagne pubblicitarie, ben poco possano fare i vari dop, igp e tutte le istituzioni preposte alla tutela delle tradizioni alimentari.

La foto è tratta dal sito americano della knorr.

  • shares
  • Mail