French toast con il panettone per consumare gli avanzi di Natale

Ecco come riciclare il panettone avanzato dalle feste in una preparazione adatta alla colazione: provate il french toast

French toast con il panettone per consumare gli avanzi di Natale

Immancabile sulle tavole natalizie, il panettone è onnipresente in questo periodo dell'anno. Non a tutti, però, piace per via della presenza dei canditi: si corre, così, il rischio che quello affettato e servito al termine del pranzo di Natale, rimanga in gran parte nel vassoio. Come riciclarlo? Un'idea semplice ma veramente golosa sta nell'utilizzarlo come base per un french toast.

Adatto ad una colazione allettante, il french toast con il panettone si realizza veramente in pochi minuti ed il profumo inebriante che invaderà la cucina in pochi istanti, vi spingerà a prendere la decisione di andare a comprarne appositamente uno per farci colazione ogni mattina. Ecco come procedere.

Ingredienti

400 gr di panettone
2 uova
200 ml di latte
burro qb
panna montata qb
frutta fresca qb

Preparazione

Dopo avere tagliato a fette il panettone, (mi raccomando, che siano abbastanza spesse), lavorare brevemente le uova con il latte in una terrina. Adesso mettere a sciogliere il burro in un tegame ed intingere le fette di panettone nel composto precedente, facendolo aderire bene. Adagiarle nella padella con il burro sciolto e farle friggere bene e da ambo i lati, fino a quando risultino dorate. Impiattarle insieme a della frutta fresca ed un ciuffo di panna montata e servire.

  • shares
  • Mail