La ricetta del rotolo al papavero facile e originale

La ricetta per preparare in casa il rotolo al papavero farcito con panna montata e confettura di mirtilli rossi

rotolo al papavero

Il rotolo al papavero è un dolce delizioso tipico del Trentino Alto Adige, lo potete servire come dessert alla fine dei pasti ma anche a merenda con una tazza di te bollente. Il rotolo non è difficile da fare in casa, l’importante è seguire alla perfezione la procedura per il raffreddamento.

Ingredienti


    Per il rotolo:
    1 bustina di zucchero vanigliato
    5 uova
    1 punta di cannella
    2 cucchiai di miele
    1 pizzico di sale
    280 gr di farina
    2 cucchiai di zucchero
    180 gr di zucchero
    3 cucchiai d’acqua
    100 gr di papavero (macinato)
    1 cucchiaino di lievito in polvere
    Per il ripieno:
    500 ml di panna
    200 gr di confettura di mirtilli rossi

Preparazione


Separate i tuorli dagli albumi. Prendete una ciotola e mettete i tuorli, il miele, l’acqua e lo zucchero e sbattete bene con la frusta elettrica per 10 minuti. Aggiungete la farina, i semi di papavero, il lievito, lo zucchero vanigliato e la cannella e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto. Nel frattempo montate a neve gli albumi e poi incorporateli al vostro impasto, sempre mescolando dal basso verso l’alto.

Versate il composto in una teglia per pizze foderata con la carta da forno, cuocete in forno a 250°C per 10 minuti. Togliete la torta dal forno, coprite con la pellicola trasparente da tutti i lati e fate raffreddare.

Montate la panna e poi aggiungete la confettura di mirtilli rossi, mescolate bene e spalmate questa crema sulla torta, arrotolate bene e poi avvolgete il vostro rotolo con la pellicola trasparente. Fate riposare in frigo per qualche ora, decorate con lo zucchero a velo e servite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail