La ricetta del panettone al pistacchio per Natale

La ricetta del panettone al pistacchio fatto in casa, un dolce buonissimo da servire per il pranzo di Natale

pandoro ricetta originale

Dopo aver visto come fare i lievitati di Natale tradizionali, adesso vediamo insieme come preparare in casa un favoloso panettone al pistacchio, una versione tipicamente siciliana che producono varie aziende e che noi proviamo a riprodurre in casa. In Sicilia a battere la concorrenza è Fiasconaro che vende il suo panettone al pistacchio con una crema al pistacchio ed una spatolina per stenderla sulle fette, un’idea geniale da cui prendere ispirazione.

Ingredienti


    1° impasto
    250 g farina manitoba
    125 g uova
    25 g tuorlo
    50 g zucchero
    3 g lievito di birra fresco
    100 g latte
    50 g burro
    Per il 2° impasto:
    2° impasto
    90 g farina manitoba
    35 g farina di pistacchi
    50 g zucchero
    3 g lievito di birra fresco
    25 g tuorlo
    50 g uova
    60 g latte
    75 g burro
    Per la glassa:
    150 gr di cioccolato bianco
    70 ml di panna
    Pistacchi non salati

Preparazione


Scaldate il latte e sciogliete dentro il lievito di birra mescolate e impastate questo composto con la farina, lo zucchero, le uova, il tuorlo e il burro, mescolate bene, a mano o con la planetaria, fino ad avere un composto omogeneo e liscio. Formate un panetto e fatelo lievitare per tutta la notte nel forno spento con la luce accesa coperto con la pellicola trasparente.

Il giorno dopo mettete il primo impasto nella planetaria e aggiungete il lievito sciolto nel latte caldo, lo zucchero, la farina di pistacchio e la farina manitoba, poi unite le uova e i tuorli ed infine il burro. Impastate bene e a lungo, fate incordare l’impasto fino a quando sarà lucido e omogeneo. Mettete l’impasto sulla spianatoia infarinata, lavoratelo un po’ e poi formate una palla, ponetela nello stampo da panettone e copritelo con la pellicola. Fate lievitare nel forno spento con la luce accesa fino a quando arriva ad un centimetro dal bordo. A questo punto lasciatelo a temperatura ambiente per mezz’ora, appena si formerà la pellicina fate un taglio a croce e sotto mettete un pezzo di burro. Cuocete il panettone in forno caldo a 170°C per 45 minuti. Sfornate il panettone e fatelo raffreddare capovolto e sospeso.

Sciogliete la panna con il cioccolato bianco, mescolate bene e fate raffreddare un po’, poi versate la glassa sul panettone e decorate con il pistacchio.

via | lacassataceliaca

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail