La composta di cachi e zenzero con la ricetta facile

La ricetta della composta di cachi e zenzero da realizzare in poche mosse e da utilizzare, a piacere, anche per accompagnare i formaggi

La composta di cachi e zenzero con la ricetta facile

La composta di cachi e zenzero, ricetta super facile per utilizzare la frutta di stagione in una preparazione sfiziosa e dai parecchi utilizzi, è una sorta di purea da poter gustare semplicemente spalmata sul pane a colazione o come farcia per torte e crostate. Forse non tutti lo sanno, però può andare ad accompagnare anche i formaggi in sfiziosi antipasti.

La presenza dello zenzero (mi raccomando, optate per quello fresco), da grattugiare sul momento, le regala un tocco semipiccante che è un piacere avvertire ad ogni assaggio. La composta di cachi e zenzero si conserva per alcuni giorni all'interno del frigo, appositamente racchiusa in un vasetto di vetro.

Ingredienti

1 kg di cachi
1 mela
2 cucchiai di zucchero
succo di 1/2 limone
2 cm di radice di zenzero fresco

Preparazione

Lavare bene i cachi, eliminare la scorza e prelevare la polpa. Trasferirla in una pentola insieme allo zucchero, allo zenzero pelato e grattugiato, alla mela tagliata a dadini ed al succo di limone. Accendere la fiamma e portare a bollore, quindi abbassare la fiamma e proseguire la cottura per una ventina di minuti. Spegnere la fiamma e frullare bene il tutto, quindi proseguire la cottura ancora per una decina di minuti.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail