Orzo con pesto e tonno con la ricetta facile da realizzare

Un primo capace di portare in tavola un pizzico di sfiziosità: ecco come realizzare, in poche mosse, l'orzo con pesto e tonno

Orzo con pesto e tonno con la ricetta facile da realizzare

Spesso, avvicinandosi l'ora del pranzo siamo, a corto di idee finendo per portare in tavola la solita pastasciutta. In realtà, variare la propria alimentazione realizzando delle pietanze pronte a spezzare la solita routine non è così difficile, ed un'ottima soluzione a tal proposito è l'orzo con pesto e tonno.

Trattasi di un primo accattivante, profumato e che si realizza veramente in pochi minuti, quelli necessari, in pratica, alla cottura del cereale. In alternativa al tonno potreste utilizzare dello sgombro o del salmone. Al posto del pesto alla genovese, invece, anche quello di rucola: a voi la scelta. Seguite il procedimento sottostante per ottenere un ottimo risultato.

Ingredienti

280 gr di tonno sott'olio in tranci
250 gr orzo perlato
40 gr di pesto alla genovese
scorza di limone grattugiata
olio extra vergine di oliva qb
sale e pepe
qualche fogliolina di basilico

Preparazione

Sciacquare bene l'orzo, quindi farlo lessare in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione. Adesso scolarlo e farlo intiepidire, quindi condirlo con il tonno fatto sgocciolare e tagliato a pezzetti, il pesto, il basilico, il sale, il pepe e le scorzette di limone. Mescolare bene e fare riposare una mezzoretta, quindi servire.

  • shares
  • Mail