Ecco i porri e salsiccia in umido per un secondo allettante

Secondo ricco e corroborante, ecco come realizzare facilmente i porri e salsiccia in umido perfetti per la cena

Ecco i porri e salsiccia in umido per un secondo allettante

Voglia di un secondo rustico, allettante e probabilmente diverso dal solito? Una ricetta che si presta alla stagione invernale è quella che vede i porri e salsiccia in umido. Una pietanza corroborante che gli amanti del genere apprezzeranno e che si presta, come poche, alla scarpetta finale.

I porri e salsiccia in umido, neanche a dirlo, possono andare a rappresentare un condimento ricco per la polenta, non sottovalutateli. Il giorno dopo, a seguito di un adeguato riposo, sono anche più buoni. Ecco come realizzare il piatto in poche mosse.

Ingredienti

4 salsicce
400 g di polpa di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco
2 porri
sale e pepe
olio extra vergine di oliva

Preparazione

Affettare bene i porri dopo averli puliti eliminando la base e le foglie esterne. Adesso metterli a soffriggere in un tegame con dell'olio. Una volta appassiti unire le salsiccie bucherellate e farle soffriggere bene per 4-5 minuti. Bagnare con il vino bianco e farlo evaporare, quindi unire anche la polpa di pomodoro, regolare di sale e pepe e coprire con il coperchio. Fare cuocere, su fiamma bassa, per circa 25 minuti, controllando di tanto in tanto lo stato della cottura. Spegnere la fiamma e servire.

  • shares
  • Mail