Le fettuccine carciofi, guanciale e pecorino: la ricetta per un primo gustoso

Per una cena veloce tra amici provate le fettuccine ai carciofi, guanciale e pecorino

Fettuccine carciofi, guanciale e pecorino

Possiamo considerarlo a tutti gli effetti un primo tutto romanesco, le fettuccine carciofi, guanciale e pecorino se si guarda alla provenienza degli ingredienti: il grande carciofo di Ladispoli, il guanciale re di tutti i primi romani come, d’altronde, il pecorino. Insomma, ecco che abbiamo inventato un nuovo piatto tipico per deliziare i nostri ospiti per una cena veloce in casa, magari davanti a un film in home video visto il freddo di questi giorni.

Ingredienti



    350 g di fettuccine
    3 carciofi
    2 cipolline
    50 g di guanciale
    1/ bicchiere di vino bianco secco
    pecorino in scaglie

Preparazione


Pulite per bene i carciofi, quindi tagliateli a fettine e lasciateli a riposare in acqua acidulata dal succo di limone. Nel frattempo preparate un soffritto con olio, le cipolline tritate e il guanciale a cubetti, aggiungete poco pepe e unite alla fine anche i carciofi ben scolati. Sfumate con il vino e fate cuocere per un quarto d’ora.

Scolate le fettuccine al dente, quindi ripassatele per qualche minuto nella padella, eventualmente aggiustando di sale e mantecando all’ultimo momento con il pecorino in scaglie. Servite subito.

Foto | walimai73

  • shares
  • Mail