Come preparare la crostata di grano saraceno vegan

Una crostata di grano saraceno vegan perfetta per intolleranti e per chi abbia abolito dalla propria alimentazione alimenti di origine animale

Come preparare la crostata di grano saraceno vegan

Chi soffra di talune intolleranze o segua un'alimentazione di tipo vegan deve spesso rinunciare ad alcune tipologie di dolci, proprio come le crostate, almeno nella loro versione tradizionale, con uova e burro. Che ne dite di realizzarne una a prova di vegani ed intolleranti? La crostata di grano saraceno vegan può rappresentare la giusta soluzione.

Una base di pasta frolla a base di grano saraceno, farina di riso e fecola di patate senza l'ombra di latticini e uova egregiamente sostituiti da ingredienti concessi, ed un ripieno della marmellata nel gusto preferito. Seguite la ricetta per preparare una delle crostate vegane più buone di sempre.

Ingredienti


200 gr di farina di grano saraceno
50 gr di farina di riso
40 gr di fecola di patate
100 ml di latte di soia
5 cucchiai olio di semi
100 gr di zucchero di canna
scorza di limone grattugiata
1 vasetto di marmellata

Preparazione

Versare in una ciotola la farina di grano saraceno, quella di riso e la fecola. Creare un buco al centro ed inserire il latte di soia, l'olio, la scorza di limone e lo zucchero di canna. Iniziare ad impastare bene fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo, quindi creare una palla ed avvolgerla nella pellicola trasparente. Fare riposare in frigo per 30 minuti quindi stendere l'impasto e rivestire una tortiera tonda, bordi compresi. Bucherellare il fondo con una forchetta, farcire con la marmellata e fare cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail