Come preparare le castagnole con ricotta e gocce di cioccolato

Un'imperdibile variante delle castagnole di Carnevale: provate quelle con ricotta e gocce di cioccolato, non le lascerete più

Come preparare le castagnole con ricotta e gocce di cioccolato

Tra tutti i dolci di Carnevale i miei preferiti sono sicuramente le castagnole: potevo dunque farmi sfuggire una variante tanto allettante come questa? Le castagnole con ricotta e gocce di cioccolato sono assoutamente imperdibili, e questo è il periodo ideale per portarle in tavola, approfittatene.

Il loro punto di forza sta sicuramente nel contrasto tra la croccantezza dell'involcucro esterno e la morbidezza interna dell'impasto, completamente tempestato di gocce di cioccolato pronte a conquistare il palato, morso dopo morso. Ecco come procedere.

Ingredienti

250 gr di farina
1 uovo
200 gr di ricotta
80 gr di zucchero
125 ml di latte
1 cucchiaino di lievito per dolci
scorza di limone grattugiata
70 gr di gocce di cioccolato
1 cucchiaino di rum
olio di semi per la frittura
zucchero a velo

Preparazione

Versare in una ciotola le uova con lo zucchero. Mescolare brevemente ed unire anche le uova, una alla volta. Ottenuto un composto omogeneo unire la farina setacciata con il lievito intervallandola con il latte, il rum, la scorza di limone appena grattugiata, ed un pizzico di sale. Aggiungere per ultime le gocce di cioccolato. Mescolare bene quindi impastare con le mani: si otterrà un panetto dalla consistenza morbida. Creare delle palline della stessa grandezza e farle friggere in un tegame nel quale avrete fatto scaldare abbondante olio di semi. Una volta dorate scolarle su carta assorbente e farle rotolare a piacere nello zucchero semolato o in quello a velo. Gustare tiepide.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail