Le chiacchiere con la nutella da fare al forno

Una versione delle chiacchiere così golosa non si era mai vista: provatele cotte al forno ma ripiene di nutella

Le chiacchiere con la nutella da fare al forno

Alzi la mano chi, di fronte ad un piatto pieno di chiacchiere con la nutella riuscirebbe a resistere! Tra i dolci di Carnevale le chiacchiere rappresentano forse le più diffuse: non c'è regione che non le veda protagoniste, magari sotto nomi diversi. Vorreste realizzarne una versione altamente goduriosa da cuocere al forno? Allora non potete perdere quelle ripiene della crema di cioccolato e nocciole più amata che ci sia.

Le chiacchiere con la nutella da fare al forno rappresentano una versione da un lato più leggera, perchè non fritta, dall'altro altamente goduriosa per via della farcia d'eccezione. Questo è il periodo nel quale lasciarsi tentare: correte in cucina e realizzatele per la vostra famiglia, i bambini ne saranno felici. Le chiacchiere ripiene vanno preferibilmente gustate in giornata.

Ingredienti

250 gr di farina 00
2 uova
1 cucchiaio colmo di zucchero
20 gr di burro morbido
1 pizzico di bicarbonato
1 pizzico di sale
2 cucchiai di vino bianco secco
nutella qb
zucchero a velo per decorare

Preparazione

Setacciare la farina 00 in una ciotola capiente. Unire, al centro le uova, il burro morbido a pezzetti, il bicarbonato, il sale ed il vino bianco. Iniziare a mescolare con un cucchiaio, quindi passare alle mani impastando a lungo su un piano di lavoro pulito ed infarinato. Ottenuto un panetto sodo e liscio coprirlo con un canovaccio e farlo riposare 30 minuti. Trascorso questo tempo stenderlo molto sottilmente con un mattarello o con la nonna papera, quindi posizionare dei mucchietti di nutella sopra le strisce ottenute, ben distanziati, e coprire con la pasta. Ricavare con una rotella dentellata delle chiacchiere ripiene lunghe e strette, delle stesse dimensioni. Rivestire la placca del forno con della carta forno e posizionare le chiacchiere ben distanziate. Fare cuocere in forno già caldo, a 180 °C, per circa 10 minuti, avendo cura di girarle una volta.

Foto | Błażej Pieczyński

  • shares
  • Mail