La ricetta della pasta fredda con verdure per un primo estivo light

22 Agosto 2012

Dite la verità: quante volte avete preparato la pasta fredda nell’ultimo periodo? Io tantissime, non mi stanca mai anche perchè si presta a così tante varianti che sembra quasi di mangiare un piatto diverso ogni giorno e a conti fatti è così. L’ultima ricetta provata, forte del fatto che durante gli ultimi giorni non mi sono fatta mancare niente, culinariamente parlando, è la pasta fredda con verdure, un primo estivo e decisamente light, almeno rispetto alla stragrande maggioranza dei piatti di questo tipo. Ed allora via libera a zucchine, pomodorini e fagiolini per una pasta fredda succulenta ma con un ridotto contenuto calorico, arricchita dalla feta sbriciolata.

Ingredienti: 320 g di pasta a piacere, 2 zucchine, 1 cipolla, una ventina di pomodorini, 200 g di fagiolini, basilico fresco, 100 gr di feta, olio evo, sale e pepe.

Procedimento: lavare le verdure, tagliare le zucchine a tocchetti e le cipolle sottilmente. Cuocerli insieme in una padella ampia con poco olio evo fino a quando non risultano teneri (eventualmente unire dell’acqua durante la cottura). Nel frattempo lavare i fagiolini e lessarli. Scolarli e tenerli da parte. Lessare la pasta e scolarla al dente. Passarla sotto il getto dell’acqua fredda e condirla con poco olio. Unire alla pasta le zucchine insieme alle cipolle, i fagiolini lessi, i pomodorini tagliati a metà ed infine della feta sbriciolata. Finire con qualche foglia spezzettata di basilico e condire ancora con olio e pepe.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: Taccole al Sugo rustico