I supplì di riso senza carne con la ricetta adatta ai vegetariani

Ecco una ricetta vegetariana che piace a tutti: perchè non provare i supplì di riso senza carne perfetti anche per i buffet?

I supplì di riso senza carne con la ricetta adatta ai vegetariani

I supplì di riso senza carne rappresentano una delle ricette più indicate per i vegetariani che non vogliano assolutamente rinunciare ad uno street food tanto sfizioso, spesso off-limits per loro in quanto contenente il ragù.

Con i supplì di riso alla romana (o al telefono, come sono anche noti) che vi propongo oggi con la ricetta di Anna Moroni, andrete sul sicuro. Quello che ne verrà fuori è uno dei capisaldi della gastronomia laziale, che tutta l'Italia apprezza.

Seguite la ricetta sottostante, passo dopo passo, per ottenere dei supplì di riso adatti ai vegetariani.

Ingredienti

Per il riso
250 gr di riso
50 gr di burro
80 gr di parmigiano grattugiato
1 mozzarella
3 uova
farina qb
pangrattato
basilico fresco

Per la salsa al pomodoro
500 gr di pomodori pelati
1 cipolla
aglio
basilico

Procedimento

Iniziare dalla salsa di pomodoro: mettere in un tegame i pelati insieme al resto degli ingredienti, passarli con il passaverdure ed unire il riso, facendolo cuocere al dente. Spegnere la fiamma ed unire il burro. Fare riposare 10 minuti quindi aggiungere due uova ed il parmigiano, ed amalgamare bene. Versare il riso sul piano di lavoro e spargerlo bene per farlo raffreddare. Tagliare la mozzarella a dadini e metterla a perdere l'acqua in eccesso. Prelevare delle porzioni di riso e porle sul palmo della propria mano, creando un incavo. Porre al centro la mozzarella e chiudere bene. Creare delle polpette dalla forma allungata e passarle nell'uovo rimasto, quindi nel pangrattato. Fare friggere in olio profondo ben caldo fino a doratura e servire.

Foto | Via Thinkstock

  • shares
  • Mail