I biscotti salati alla paprika per l'aperitivo

biscotti salati alla paprika

I biscotti salati alla paprika sono uno stuzzichino buonissimo e sfizioso che potete servire per l’aperitivo, sono molto semplici e come tutti i biscotti si conservano tranquillamente per qualche giorno. Questi biscottini li potete rendere più o meno piccanti e saporiti aggiungendo altra paprika oppure usandone una piccante o dolce, scegliete in base ai vostri gusti.

Ingredienti


    250 gr di farina
    1 uovo
    2 cucchiai di concentrato di pomodoro
    100 gr di burro
    50 gr di parmigiano
    1 cucchiaio di origano
    1 cucchiaino di paprica dolce
    Mezzo cucchiaino di paprika piccante

Preparazione


Prendete una ciotola e mettete l’uovo e il burro fuso, mescolate bene e poi aggiungete la paprika, l’origano e il concentrato di pomodoro, mescolate bene e poi aggiungete la farina e il parmigiano. Impastate bene tutti gli ingredienti fino ad avere un composto liscio e compatto, tipo la pasta frolla. Formate una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente e fate riposare in frigorifero per mezz’ora. Prendete l’impasto e fate dei cilindretti dal diametro di circa 3 centimetri, poi tagliateli a fette spesse mezzo centimetro. Mettete i biscotti su una teglia coperta di carta da forno e cuoceteli in forno a 180°C per 15 minuti circa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail