Torta mimosa con chantilly al limone: la ricetta golosa

Una variante della torta mimosa da realizzare per la Festa della donna: ecco quella con crema chantilly al limone

Torta mimosa con chantilly al limone: la ricetta golosa

La ricetta della torta mimosa classica vi ha un po' stancato? Vorreste proporre una variante che non si discosti eccessivamente dall'originale ma con una marcia in più? Allora non potete non provare la torta mimosa con chantilly al limone. Un'esplosione di freschezza è la sensazione che avvertirete già al primo assaggio.

Nonostante le varianti in tal senso si sprechino (pensiamo ad esempio alla torta mimosa all'ananas o a quella al cioccolato), la torta mimosa con crema chantilly al limone è capace di mettere tutti d'accordo. La ricetta prevede l'aggiunta, alla crema, di succo e scorza di limone grattugiato, che le conferiscono un inconfondibile aroma agrumato. Ecco come realizzarla passo per passo.

Ingredienti

Per la base
6 uova
220g di zucchero
220g di farina
1 bustina di lievito

Per la chantilly al limone
4 tuorli
80 gr di zucchero
30 g di farina
250 ml di latte
500 ml di panna montata
scorza di 1 limone bio

limoncello qb

Preparazione

Preparare il pan di spagna: montare le uova molto a lungo con lo sbattitore elettrico insieme allo zucchero. Continuare per almeno 20 minuti fino ad ottenere un composto che abbia triplicato il suo volume iniziale. Adesso unire la farina setacciata con il lievito poco per volta per evitare di smontare il composto. Trasferirlo in una teglia tonda imburrata ed infarinata e fare cuocere a 180 °C per circa 30 minuti. Tirare fuori dal forno e fare raffreddare.

Preparare la chantilly al limone: iniziare con la crema pasticcera: lavorare i tuorli con lo zucchero per qualche istante, quindi unire anche la farina. Aggiungere, a filo, il latte caldo incorporandolo evitando di creare dei grumi. Trasferire in un pentolino e, continuando a mescolare, fare addensare. Allontanare dalla fiamma ed unire il succo di limone filtrato. Fare raffreddare completamente, quindi unire la panna montata. Fare riposare in frigo per qualche ora.

Assemblare la torta mimosa: tagliare la torta in due strati. Scavarne parte dell'interno tenendola da parte. Irrorare gli strati con del limoncello diluito in acqua e farcire la torta. Assemblarla e spalmarne tutta la superficie con un velo di crema. Fare aderire le briciole tutto intorno e decorare a piacere.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail