I passatelli asciutti con speck e radicchio per un pranzo veloce

Un'idea per il condimento dei passatelli asciutti: provateli con speck e radicchio per il pranzo in famiglia

passatelli-asciutti.jpg

I passatelli asciutti con speck e radicchio possono costituire una proposta per un primo sfizioso ed allettante da poter proporre anche nell'ambito del pranzo della domenica. Ottimi per un pranzo veloce, si realizzano in pochi minuti potendo contare sul classico attrezzo per ottenere tale pietanza tipica della cucina romagnola (sotituibile, in mancanza, con un comune passapatate.

Una delle versioni più apprezzati vuole i passatelli in brodo, più indicati, però, durante le stagioni fredde, magari per una cenetta corroborante.

Ingredienti

150 gr di grana grattugiato
150 gr di pangrattato
50 gr di farina
4 uova
1 limone
noce moscata qb
brodo vegetale qb
1 cespo di radicchio
125 gr di speck
olio extra vergine di oliva qb
sale e pepe

Procedimento

Tagliare il radicchio a julienne, dopo averlo ben lavato, quindi farlo appassire in un tegame con lo speck tagliato a striscioline e dell'olio extravergine di oliva. Nel frattempo impastare in una ciotola il pangrattato insieme al grana, alla farina, alle uova, alla noce moscata ed alla scorza di limone grattugiata. Trasferire quanto ottenuto nell'apposito strumento per preparare i passatelli e farli cadere, man mano, in una pentola contenente il brodo caldo. Una volta cotti, ovvero quando saliti a galla, scolarli nel tegame con il condimento e farli insaporire qualche istante. Servire caldi.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail