La ricetta dei ravioli di ricotta e spinaci al forno

In cerca di idee su come cucinare i ravioli di ricotta e spinaci? Provateli al forno, gratinati e sfiziosi

ravioli-di-ricotta-e-spinaci-al-forno.jpg

I ravioli di ricotta e spinaci al forno, primo piatto adatto a qualsiasi occasione, dal pranzo in famiglia a quello della domenica, con amici magari, rappresenta una ricetta perfetta anche per i vegetariani, e capace di mettere d'accordo un po' tutti.

La ricetta dei ravioli al forno non richiede particolari accorgimenti, se non quello di trasferirli, dopo una breve cottura al dente, in una teglia adatta con il condimento prescelto, salvo poi procedere al trasferimento nel forno, appunto.

Ed è così che potrete portare in tavola degli stuzzicanti ravioli ricotta e spinaci gratinati al forno per un pranzetto delizioso con il minimo sforzo.

I ravioli al forno gratinati piacciono molto anche ai piccoli di casa, per i quali non dovrete preoccuparvi di preparare altro.

Ecco, quindi, come cuocere i ravioli al forno in poche e semplici mosse, che non vi richiederanno chissà quanto tempo ma vi permetteranno di poter fare un'ottima figura con i commensali.

Ingredienti

500 gr di ravioli di ricotta e spinaci
250 gr di besciamella
50 gr di grana grattugiato
noce moscata
sale e pepe

Preparazione

Fare lessare al dente i ravioli in acqua bollente salata. Scolarli in una insalatiera e condirli con la besciamella insaporita con della noce moscata e parte del grana. Mescolare bene e trasferire all'interno di una teglia da forno livellandoli bene. Cospargere con del grana grattugiato in superficie e fare cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 15 minuti, quindi altri 5 minuti attivando la funzione grill.

  • shares
  • Mail