Il miglior sugo per i ravioli di ricotta

Ecco come condire i ravioli di ricotta con un ottimo sugo a base di gamberi e asparagi semplice da realizzare

Il miglior sugo per i ravioli di ricotta

Un sugo per ravioli di ricotta che mi sento assolutamente di consigliare è questo a base di gamberi ed asparagi, che si realizza senza troppa difficoltà ed è pronto a trasformare un comune primo piatto a base di pasta fresca ripiena in un'esperienza mistica.

I ravioli di ricotta si prestano, per loro natura, ad essere accompagnati con numerosi ingredienti grazie al loro sapore piuttosto neutro. Oltre che con i funghi si abbinano bene al pesce.

Discorso simile vale per il condimento per ravioli di ricotta e spinaci i quali si sposano alla perfezione, ad esempio, anche con una ricca salsa a base di formaggi.


Per realizzare il sugo per ravioli di ricotta seguite la ricetta sottostante che vi permetterà, in pochi minuti, di ottenere un condimento sfizioso ed allettante capace di prendere per la gola anche i palati più esigenti.

Vi lascio, quindi, alla proposta di Blogo su come condire i ravioli di ricotta: buon appetito!

Ingredienti

500 gr di ravioli di ricotta
una decina di gamberi
1 spicchio di aglio
qualche pomodorino
prezzemolo fresco
un pezzetto di peperoncino piccante
un mazzetto di asparagi
olio extra vergine di oliva qb

Preparazione

Fare sbollentare gli asparagi, puliti e privati della parte legnosa, in acqua bollente salata fino a completa cottura. Scolarli, tagliarli a pezzi e tenerli da parte. Pulire bene i gamberi eliminando il guscio e l'intestino. Versare in un tegame l'aglio, l'olio, il peperoncino, poco prezzemolo ed i gamberi puliti. Fare rosolare un paio di minuti quindi unire anche i pomodorini tagliati a metà e gli asparagi. Proseguire la cottura, su fiamma bassa, per altri 5 minuti circa, unendo poca acqua, se necessaria. Spegnere la fiamma ed unire il prezzemolo. Utilizzare il condimento a base di gamberi e asparagi ottenuto per condire i ravioli di ricotta appena scolati dall'acqua di cottura.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail