Cottura dei wurstel bianchi: come si cucinano?

Cottura dei wurstel bianchi

Come si cucinano i wurstel bianchi? I wurstel bianchi non sono altro che i caratteristici wurstel tipici bavaresi, sono delle salsicce realizzate con carne di maiale e di vitello e conditi con cipolla, limone e prezzemolo, sono buonissimi e decisamente diversi dai wurstel da banco frigo del supermercato. I wurstel tedeschi sono tipici appunto della Germania, ma si consumano anche in Austria e nelle regioni più nord dell’Italia, io vi consiglio di mangiarli a Monaco di Baviera che è la patria dei wurstel bianchi.

La cottura dei wurstel bianchi è abbastanza semplice, sono già molto saporiti e si devono praticamente solo lessare. Prendete una pentola e portate a ebollizione un po’ di acqua, tuffate i wurstel e cuoceteli per circa 5 minuti. Prelevate i wurstel e serviteli in dei piatti fondi con un po’ di acqua di cottura. La salsa per i wurstel bianchi è la senape dolce bavarese, il tutto andrebbe accompagnato con i buonissimi pretzel. I wurstel bianchi, Weißwurst o Weisswurst vanno incisi con il coltello per togliere il budello.

Se avete voglia di wurstel alla griglia, cambiate tipologia di wurstel!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail