La ricetta del trancio di salmone alla griglia

Un secondo semplice e perfetto? Il trancio di salmone alla griglia

Trancio di salmone alla griglia

Il salmone alla griglia è un piatto ottimo che a me personalmente ricorda le grigliate della domenica nel giardino della casa al mare, profumo di sale e venticello fresco… anche se certo non lo avevamo pescato noi, bastava spennellarlo da tutte le parti con un intingolo a base di olio, sale, eventualmente limone ed erbette, e cuocerlo sulla brace finché ce n’era.

Ideale, ovviamente, era il trancio di salmone alla griglia, ma in mancanza di questo taglio andavano bene pure dei semplici filetti. Oggi che invece cucino per lo più in casa, ho trasformato questa ricetta nel salmone alla piastra, e non posso più neppure trascurare le calorie: calcolate che sono circa 170 per 100 g di pesce, il salmone, infatti, pur se ricco di omega 3 e di insaturi, è comunque un pesce abbastanza grasso.

Quanto al tempo di cottura, naturalmente varia dai pochi minuti girandolo una volta per lato sulla griglia a 10-12 minuti se state invece cucinando sulla piastra di casa. Le ricette, come dicevo, possono essere molte, ottima anche quella del salmone alla piastra giapponese, preparato con la salsa teriyaki: in pratica si fa con salsa di soia, zucchero, sake e mirin nelle quantità che preferite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail