La vellutata di asparagi con la ricetta di Benedetta Parodi

Ricetta adatta alla primavera, ecco come preparare la vellutata di asparagi di Benedetta Parodi

La vellutata di asparagi con la ricetta di Benedetta Parodi

La vellutata di asparagi di Benedetta Parodi, realizzabile anche senza patate, altro non è che una crema a base di prodotti di stagione da non perdere, specie perchè impreziosita dall'aggiunta della crème fraîche, capace di regalare un tocco di cremosità al tutto esaltando, allo stesso tempo, il sapore degli ortaggi presenti e, perchè no, donando anche un tocco raffinato.

Realizzarla è veramente semplice, ma una volta in tavola diventa irresistibile: corredatela di crostini di pane dorati e croccanti ed avrete ottenuto un ottimo comfort food. Ecco come si prepara.

Ingredienti

Per la vellutata
1 cipolla
1 kg di asparagi
2 patate
acqua qb
dado granulare di carne qb
1 tuorlo
sale
pepe

Per la crème fraîche
120 ml di panna fresca
succo di 1 limone

Procedimento

Affettare sottilmente la cipolla e trasferirla in una pentola insieme a poca acqua. Unire gli asparagi, tagliati a pezzetti dopo essere stati privati della parte più dura e legnosa.

Aggiungere le patate pelate e tagliate a pezzi e coprire il tutto con acqua bollente mescolata con dado granulare ed un pizzico di sale. Proseguire la cottura fino a quando le verdure risultano tenere.

Preparare la crème fraîche mescolando la panna fresca con il succo di limone filtrato e fare riposare per 20 minuti circa.

Frullare il composto all'interno della pentola dopo avere eliminato il brodo ed avere unito un tuorlo. Servire ben calda nei piatti fondi completando con un cucchiaio di crème fraîche e del pepe.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail