#Carbonaraday: la ricetta perfetta e gli strafalcioni da evitare

Carbonaraday

Ci sono ricette che mettono tutti d’accordo e la pasta alla carbonara è senza dubbio una di queste, è un piatto amatissimo in tutto il mondo ed oggi è proprio il #carbonaraday, un giorno per celebrare questo delizioso primo piatto della tradizione romana. Della pasta alla carbonara se ne dicono tante, c’è chi usa la cipolla, la panna o la pancetta, ma la verità vera è che la carbonara si fa solo con guanciale, pecorino, uovo, sale e pepe… tutto il resto è una volgare imitazione.

La carbonara è molto diffusa anche all’estero solo che fuori dallo stivale vengono commessi errori imperdonabili, qualche esempio? In Inghilterra sostituiscono l’uovo con la besciamella, in Giappone il pecorino viene eliminato in favore della panna, varianti veramente fuori dal mondo per una ricetta che è già perfetta nella sua versione originale e non ha bisogno di nessun aggiustamento.

La Carbonara è deliziosa e anche piuttosto semplice, ma a patto di seguire tutti i passaggi correttamente. Se proprio non potete concedervi l’originale, ad esempio se siete vegani o vegetariani, ci sono delle varianti che potete preparare, ma magari non chiamatele carbonara!

Foto | da Flickr di jseita

  • shares
  • Mail