La tagliata di pesce spada al sesamo, un secondo light e gustoso

Ideale per il venerdì più magro: la tagliata di pesce spada al sesamo

Tagliata pesce spada al sesamo

D’accordo che il Venerdì Santo sarebbe digiuno, o comunque di magro, ma ci si può astenere dalla carne anche senza rinunciare alla piacevolezza degli occhi e al godimento del palato. Ad esempio potete pasteggiare con la nostra tagliata di pesce spada al sesamo, una ricetta che ricorda sapori e profumi siciliani, che vi consigliamo di servire – appunto – accompagnata da un’insalatina di arance, finocchi, cipolla rossa e olive taggiasche.

Ingredienti



    500 g di pesce spada
    100 g di sesamo
    1 limone bio, la scorza grattugiata
    4-5 foglioline di menta
    mandorle e semi di zucca q.b.
    olio, sale e pepe

Preparazione


Tagliate il pesce spada ben pulito a cubetti e lasciatelo a marinare nell’olio profumato con le foglioline di menta per qualche ora. Trascorso il tempo, aggiustate di sale e di pepe il pesce, passatelo accuratamente nel sesamo in modo che aderisca bene da tutte le parti e saltatelo in padella con un filo d’olio, unendo una bella grattugiata di limone. Completate amalgamando le mandorle e i semi di zucca che avrete precedentemente tostato a parte e servite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail