Lasagna napoletana, la ricetta originale

Un primo eccezionale sotto tanti punti di vista: la lasagna napoletana

Lasagna napoletana

Non solo emiliana, la pasta al forno più famosa che c’è si prepara anche a Napoli: la lasagna napoletana, infatti, specialità del periodo di Carnevale che noi riproponiamo oggi, se ha delle somiglianze con quella bolognese, in realtà ha una preparazione molto diversa e piuttosto elaborata.

Ecco dunque la lasagna napoletana con la ricetta passo passo: innanzitutto si deve preparare un ragù degno di questo nome, facendo cuocere lentamente carne di manzo, costine di maiale, salsiccia e pancetta con i soliti odori e il pomodoro, sfumando generosamente con il vino rosso.

Seconda mossa: la preparazione delle polpette con macinato, uova, pancarré sbriciolato, parmigiano e una presa di sale. Friggetele in abbondante olio, ma in bianco. A questo punto il sugo sarà pronto e lo unirete con la ricotta. Nel frattempo iniziate a sbollentare le lasagne in acqua salata, mettendole a stendere una per una, mentre farete bollire per una decina di minuti le uova che vanno rese sode.

Una volta che tutto sarà pronto, iniziate a preparare gli strati nella teglia che andrà in forno: un mestolo di ragù, poi la pasta, il sugo con la ricotta, il fior di latte a pezzetti assieme alle uova a fettine e alle polpettine, quindi parmigiano grattugiato in quantità e di nuovo sugo con la ricotta e così via.

Una variante concessa e sempre assolutamente partenopea di questo piatto è la lasagna riccia napoletana: per prepararla dovrete semplicemente sostituire le lasagne normali con quelle con il bordo frastagliato. Inoltre potete preparare anche la lasagna napoletana con il Bimby, anche se credo che le nostre nonne storceranno un po’ il naso: in particolare l’attrezzo vi sarà utile per il ragù e per friggere le polpettine.

Infine, se eravate già stupiti che le lasagne fossero un piatto tipico così meridionale, sappiate che esistono anche delle ottime lasagne al forno alla siciliana: la loro caratteristica principale è che tra le sfoglie, assieme al sugo di pomodoro, potete trovare fettine di melanzane e zucchine fritte oppure, per una versione più light, alla griglia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail