Il risotto ai carciofi e speck per un primo gustoso

Primo piatto semplice ma ricco di gusto, ecco come realizzare facilmente il risotto ai carciofi e speck per il pranzo

Il risotto ai carciofi e speck per un primo gustoso

Il risotto ai carciofi e speck è senza dubbio uno dei primi piatti primaverili più amati. L'incontro tra tali ortaggi e l'insaccato in questione regala grandi soddisfazioni al palato, dando vita ad un gusto unico.

Il risotto ai carciofi e speck, realizzabile con il Bimby adattando facilmente la ricetta al robot, può essere preparato in una sfiziosa variante che vuole l'aggiunta dello speck croccante: in tal caso non dovrete fare altro che farlo rosolare, da solo e senza grassi aggiunti, in una padella antiaderente fino a quando avrà raggiunto tale consistenza.

Una variante da testare assolutamente è il risotto carciofi speck e zafferano: unitene una bustina al brodo utilizzato per la cottura: successo garantito!




Ingredienti

320 gr di riso per risotti
4 carciofi
100 gr di speck a cubetti
1/2 cipolla
brodo vegetale qb
50 gr di grana grattugiato
25 gr di di burro
sale e pepe
olio extra vergine di oliva qb

Preparazione

Pulire bene i carciofi e tagliarli a piccoli spicchi. Affettare la cipolla e metterla a soffriggere in una pentola con poco olio e lo speck già tagliato.

Una volta cotta unire i carciofi ed il riso. Fare tostare quest'ultimo per qualche minuto quindi iniziare ad aggiungere il brodo vegetale caldo.

Continuare con un mestolo alla volta, fino a quando il riso sarà completamente cotto. A fine cottura allontanare dalla fiamma, regolare di sale e pepe ed unire il grana ed il burro.

Fare mantecare per qualche istante, quindi servire subito.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail