Le polpette di asparagi e ricotta con la ricetta veloce

Semplici e stuzzicanti, ecco come preparare le polpette di asparagi e ricotta perfette per pranzo o cena

Le polpette di asparagi e ricotta con la ricetta veloce

Le polpette di asparagi e ricotta, perfette da realizzare con i prodotti freschi di stagione, rappresentano delle piccole sfizioserie adatte anche a chi non vada matto per il sapore amarognolo di tali ortaggi. Trattasi di una ricetta veloce con la quale poter ottenere delle croccanti e sfiziose polpettine da gustare una dopo l'altra, per pranzo o cena.

Ottime da fritte, nulla vieta di poter realizzare le polpette di asparagi al forno, per ottenere una pietanza leggermente meno pesante ma altrettanto gustosa.

Le polpette di asparagi con il Bimby possono rappresentare un escamotage, invece, tutte le volte in cui si vada di fretta: affidatevi al robot che è in grado di svolgere diverse operazioni in modo decisamente più veloce.

Dimenticavo: un suggerimento consiste nel cuocere le polpette di asparagi al sugo: tuffatele in un tegame con abbondante passata di pomodoro non troppo densa, quindi procedete con una cottura lunga e a fiamma bassa.

Ingredienti


300 gr di asparagi
100 gr di ricotta
1/2 panino bianco
latte qb
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano
sale e pepe
olio di semi di soia
pangrattato qb

Preparazione

Mettere a lessare gli asparagi in acqua bollente salata fino a quando risultano teneri, dopo averli ben puliti ed aver eliminato la parte terrosa alla base.

Scolarli e tagliarli a pezzetti. Mettere a bagno con poco latte la mollica di pane a pezzetti.

Frullare gli asparagi e raccoglierli in una ciotola. Unire la ricotta e mescolare bene.

Aggiungere anche la mollica di pane strizzata e sbriciolata, l'uovo ed il formaggio. Mescolare bene e regolare di sale e pepe.

Nel caso in cui l'impasto risulti troppo liquido aggiungere poco pangrattato.

Creare delle palline, impanarle e farle friggere in olio di semi ben caldo fino a doratura. Servire ben calde.

  • shares
  • Mail