Gli involtini di tacchino ripieni di spinaci per un secondo gustoso

Un secondo leggero, sano ma allettante, adatto anche ai più piccoli: ecco gli involtini di tacchino ripieni di spinaci

Gli involtini di tacchino ripieni di spinaci per un secondo gustoso

Gli involtini di tacchino ripieni di spinaci costituiscono una proposta sana e leggera per il pranzo o la cena di tutta la famiglia, in special modo dei bambini i quali spesso non mangiano volentieri le verdure che, in questo caso, sono racchiuse all'interno di tenere fette di carne bianca.

Tra gli involtini di tacchino ripieni di verdure, questi hanno decisamente una marcia in più regalata dall'aggiunta della mozzarela a tocchetti, che dona un tocco di filantezza unica ad ogni morso.

Gli involtini di tacchino ripieni possono essere cotti al forno o in padella, a seconda delle preferenze. Una variante che riscuote sempre grande successo, neanche a dirlo, è quella che vuole gli involtini di tacchino ripieni di prosciutto e formaggio.

Ingredienti

1/2 kg di fesa di tacchino affettata sottile
250 gr di spinaci
40 gr di grana grattugiato
1 mozzarella
120 ml di vino bianco
sale e pepe

Preparazione


Fare sbollentare gli spinaci in poca acqua bollente salata. Scolarli, strizzarli e tritarli.

Appiattire leggermente le fette di carne con un batticarne.

Salarle e peparle appena e adagiare sopra un mucchietto di spinaci e un tocchetto di mozzarella.

Arrotolare bene e creare degli involtini. Chiuderli con uno stuzzicadente.

Mettere a scaldare in un tegame dell'olio di oliva. Adagiare gli involtini e farli appena rosolare.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail