Tra le ricette dolci di Iginio Massari, quella della torta di mele della nonna merita assolutamente una possibilità.

Adatta da gustare durante l’autunno, è perfetta per la colazione e per la merenda. Immaginatela insieme ad un tè caldo mentre la mangiate durante un pomeriggio di pioggia, una coccola per mente e palato.

Se avete voglia di sfornare la vera torta di mele soffice della nonna, questa è la ricetta facile che fa per voi. Si realizza, così come tutti i dolci semplici, con ingredienti comuni e facilmente reperibili e non richiede alcun particolare accorgimento, se non l’utilizzo di mele gustose e mature al punto giusto e di uova e burro (date le non indifferenti dosi di quest’ultimo) ben freschi. A questo proposito, potete anche farla senza burro, ma il risultato non sarà equiparabile.

Profumatela con la cannella, modulando la quantità in base ai vostri gusti: una volta sfornata, la cucina si inonderà di un odore speciale. Ecco come prepararla.

Ingredienti

300 gr di Uova
300 gr di Zucchero
2 gr di Sale
1 baccello di Vaniglia
1/2 cucchiaino di Cannella in polvere
20 gr di Rum
350 gr di Burro fuso
8 gr di Lievito in polvere
300 gr di Farina setacciata
300 gr di Mele a cubetti

Preparazione

Versate all’interno della ciotola di una planetaria o di una terrina le uova, lo zucchero, il sale, la vaniglia e il rum per 15 minuti impostando una velocità di 3.

Unite la farina setacciata con il lievito in polvere per dolci e la cannella in due volte.

Fate fondere il burro a bagnomaria o nel microonde e unitelo al composto con le mele sbucciate e tagliate a cubetti.

Amalgamate bene, quindi trasferite il composto ottenuto all’interno di uno stampo tondo e fate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Tirate fuori dal forno, poi dallo stampo, quindi gustate tiepida o fredda.

Photo | iStock

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 12-09-2019