Gelato alla vaniglia, la ricetta

Gelato alla vaniglia

Il gelato alla vaniglia è una delle preparazioni base della pasticceria, si può gustare al cucchiaio ma anche variegare con nutella, cioccolato, caffè, frutta e marmellate. Il gelato alla vaniglia è l’ideale anche per accompagnare i dolci come ad esempio le torte, gli strudel, i brownies o il tortino dal cuore fondente, è davvero buonissimo e versatile.

Ingredienti

    un litro di latte intero
    6 tuorli d'uovo
    280 gr di zucchero
    40 gr di destrosio
    30 gg di latte magro in polvere
    100 g di panna fresca
    1 bacca di vaniglia

Preparazione


Mettete il latte in una pentola e aggiungete i semini di una bacca di vaniglia incisa longitudinalmente, unite anche la bacca intera e poi scaldate tutto a fuoco bassissimo fino a sfiorare l’ebollizione. In una ciotola mescolate lo zucchero, il destrosio e il latte in polvere, in un’altra amalgamate la panna e i tuorli.

Versate zuccheri e latte in polvere nel latte caldo e mescolate bene e portate alla temperatura di 85°C. A questo punto potete aggiungere tuorli e panna, mescolate e riportate sul fuoco per qualche secondo. Fate raffreddare il composto velocemente e mettetelo in una ciotola grande piena di acqua e ghiaccio.

Trasferite il vostro composto nella gelatiera, azionate e fate andare per circa 25 minuti, fino ad avere la consistenza desiderata.

via | academiabarilla

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail