La ricetta della vellutata di zucchine da fare con il Bimby

26 Agosto 2012

Le zucchine sono un ortaggio che è presente sulle nostre tavole in tutte le stagioni; sono molto amate proprio perchè particolarmente delicate nel gusto, si prestano a molteplici preparazioni e ad infiniti abbinamenti.

Sono la base per la preparazione di condimenti per la pasta o il riso, ottime per la preparazione di ripieni e per esaltare il gusto della carne; ripiene di carne oppure di pesce infatti costituiscono un secondo tipico della tradizione mediterranea. Oggi vi propongo la ricetta di una vellutata che vi permetterà di gustare le zucchine al naturale, un piatto leggero e facile da preparare soprattutto con l’ausilio del Bimby, il fantastico robot da cucina che ci permette di preparare moltissimi piatti gustosi.

Ingredienti per 4 persone: 500 g di zucchine, 1 spicchio d’aglio, 50 g di Parmigiano grattugiato, 2 bicchieri di latte, olio evo, sale, pepe.

Preparazione: lavate le zucchine e spuntatele privandole delle estremità; mettete lo spicchio d’aglio e l’olio nel boccale del Bimby impostandolo 2 minuti a 100° a velocità 5. Unite le zucchine tagliate a rondelle per 10 minuti a 100° a velocità soft antiorario; unite anche il latte e cuocete per 10 minuti a 100° a velocità soft antiorario, aggiustate di sale ed unite il Parmigiano grattugiato, poi tritate il tutto impostando il Bimby a modalità tritare per 20 secondi a velocità 8. Trascorso questo tempo, la vostra vellutata di zucchine sarà pronta, servitela calda o fredda secondo il vostro gusto, accompagnandola con dei crostini di pane o con del formaggio fresco. Volendo con la crema ottenuta potete anche condire la pasta, cuocendola a parte e scolandola al dente, ne risulterà un primo piatto molto gustoso e leggero.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: flatten