La pasta con capperi e pomodorini con la ricetta estiva

31 Luglio 2017

In estate la voglia di piatti semplici, poco impegnativi e subito pronti prende il sopravvento. La pasta con capperi e pomodorini corrisponde a tali caratteristiche. Profuma di buono e basa il segreto del suo successo sulla qualità delle materie prime utilizzate.

Il sugo ai capperi che ne viene fuori risulta adatto per condire qualsiasi formato, nonché il riso e gli gnocchi.

Tra le possibili varianti, una ancora più sfiziosa è rappresentata dalla pasta con pomodorini capperi e pangrattato, piatto povero ma ricco di gusto da insaporire al meglio con della mollica di pane raffermo, che regala al tutto un tocco di croccantezza.

Da provare è anche la pasta pomodorini capperi e olive, non perdetela.
Leggi anche: La pasta ai capperi e olive in bianco da preparare per il pranzo

Ingredienti

320 gr di spaghetti
350 gr di pomodorini
1 cipolla
1 cucchiaio di capperi
sale e pepe
olio extra vergine di oliva
basilico fresco

Preparazione

Affettate sottilmente la cipolla e mettetela a soffriggere in un tegame con l’olio extra vergine di oliva.

Nel frattempo lavate bene i pomodorini e tagliateli a pezzi. Uniteli in padella e fate cuocere su fiamma bassa per circa 15 minuti.

A questo punto unite i capperi e fate insaporire per un paio di minuti.

Regolate di sale e pepe e profumate con il basilico fresco.

Mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta. Buttate gli spaghetti e fateli cuocere al dente.

Scolateli nel tegame precedente, fate saltare qualche istante e servite. [amazon-ads asin=”B01F2AHA96″ layout=”buybox”]

I Video di Gustoblog: La cotoletta alla milanese di coniglio