Come preparare i fagioli di soia in umido

Secondo piatto appagante adatto a vegani e vegetariani: provate i fagioli di soia in umido

Come preparare i fagioli di soia in umido Come preparare i fagioli di soia in umido? E' molto più semplice di quanto possa sembrare, specie ricorrendo ai fagioli già cotti, i quali non richiedono un preventivo ammollo nell'acqua.

Tra le ricette con i fagioli di soia questa è una delle più semplici e rappresenta un secondo piatto a tutti gli effetti, adatto sia ai vegetariani che ai vegani.

Pronti in pochi minuti, si prestano sia al pranzo che alla cena, e possono essere serviti caldi o tiepidi, a seconda dei gusti.

Completate il piatto con del pane tostato ed un filo di buon olio di oliva.

Ingredienti


400 gr di fagioli di soia già lessi
1 cipolla
1 carota
1 gambo sedano
olio extravergine di oliva
250 ml di passata di pomodoro
sale e pepe
origano secco
1 foglia di alloro

Preparazione

Affettate sottilmente la carota ed il gambo di sedano e metteteli a soffriggere in un tegame con poco olio.

Una volta cotti unite la passata di pomodoro e la foglia di alloro e fate insaporire per qualche minuto.

Regolate di sale e pepe e fate cuocere per altri 5 minuti, quindi unite i fagioli di soia e fate cuocere ancora per 5 minuti.

Al termine spegnete la fiamma e fate riposare, eliminate la foglia di alloro e spolverate con dell'origano secco.

Servite caldi o tiepidi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail