Come fare le mini cheesecake senza cottura

Provate le nostre mini cheesecake senza cottura, dolcetti buonissimi e golosi da decorare a piacere con frutta, cacao e cioccolato

mini cheesecake senza cottura

Le mini cheesecake senza cottura sono un dolcetto buono, veloce e perfetto per la bella stagione, si preparano in poche mosse e devono riposare in frigo solo per qualche ora perché essendo piccoline rassodano in meno tempo. Vediamo insieme una ricetta base per fare le mini cheesecake senza cottura che potete poi personalizzare con cioccolato, frutta, marmellata e quello che preferite.

Ingredienti


    Per la base:
    250 gr di biscotti Digestive
    90 gr di burro
    Per la crema:
    150 gr philadelphia
    150 gr di mascarpone
    100 ml di panna
    150 gr zucchero
    2 fogli di gelatina
    qualche cucchiaio di latte

Preparazione


Mettete i biscotti nel mixer e tritateli finemente, poi mescolateli con il burro fuso e disponete questo composto sul fondo dei vostri stampini monoporzione. Fate riposare in frigo.

Mettete la gelatina ammollo in acqua fredda per 20 minuti circa. In una ciotola mettete philadelphia, mascarpone e zucchero e montate bene tutto con le fruste elettriche, unite la panna – montata a parte – e incorporatela con una spatola dal basso verso l’alto. Scaldate qualche cucchiaio di latte in una ciotolina e poi unite a gelatina scolata e strizzata, mescolate e versate il composto alla crema di mascarpone e mescolate bene. Versate la crema sulla base di biscotti, coprite e fate raffreddare in frigorifero per qualche ora.

Guarnite le mini cheesecake con frutta fresca, topping al cioccolato, scaglie di cioccolato, nutella, marmellata e quello che vi piace, anche del semplice cacao amaro va benissimo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail