Come fare il melone candito

melone candito

Il melone candito è una preparazione di base della pasticceria tradizionale, è un ingrediente utilizzato in molti dolci siciliani e soprattutto nella cassata. Dato che l’estate è la stagione del melone, non esiste momento migliore per fare i canditi, ma anche marmellate e dolcetti golosi.

Ingredienti


    500 gr di melone pulito
    200 gr di zucchero
    400 ml di acqua
    scorza di un limone

Preparazione


Pulite il melone, togliete la buccia, i semi e i filamenti e tagliatelo a cubetti, poi sbollentatelo per 3 minuti. Scolatelo e fate intiepidire.

In un tegame basso e largo mettete l’acqua e lo zucchero, portate a ebollizione a fuoco dolce e fate sobollire per 5 minuti, poi unite la scorza di limone e il melone, cuocete ancora fino a quando raggiunge l’ebollizione. Spegnete e ripetete questa operazione un paio di volte al giorno per 5 – 7 giorni.

Se lo sciroppo si asciuga troppo potete aggiungerne dell’altro, lo preparate a parte e lo unte a freddo, poi portate di nuovo a ebollizione tutto insieme.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail