La torta salata pere e speck da preparare per la cena

16 Settembre 2017

La torta salata pere e speck è perfetta per una cena semplice ma allo stesso tempo particolare. L’utilizzo della frutta nelle preparazioni salate regala in genere grandi soddisfazioni per il palato, ed anche in questo caso non si smentisce.

Il sapore dolce e delicato delle pere contrasta quello sapido e deciso dello speck (che potrete sostituire anche con il crudo) e proprio tale incontro regala una pietanza sorprendente.

Una variante da non perdere è rappresentata dalla torta salata pere gorgonzola e speck: in tal caso sostituite la mozzarella prevista con 100-150 di gorgonzola, ammesso vi piaccia.

In alternativa perchè non dare una possibilità alla torta salata pere speck e radicchio? Completata dall’aggiunta di uno degli ortaggi principe delle stagioni fredde, vi conquisterà!

Leggi anche: Ecco la torta salata alle pere e gorgonzola con la ricetta veloce

Ingredienti

1 rotolo di pasta brisè
2 pere
1 mozzarella
250 gr panna fresca
2 uova
200 gr speck
sale e pepe

Preparazione

Stendete il rotolo di pasta brisè e foderatevi una teglia adatta.

In una ciotola mescolate la panna con le uova, del sale e del pepe.

Sbucciate le pere e tagliatele a fette. Sfilacciate lo speck.

Unite al composto di panna la mozzarella tagliata a dadini e trasferitelo sulla pasta brisè bucherellata.

Ponete sopra le fettine di pera in maniera ordinata e fate cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25-30 minuti.

Tirate fuori la torta e spargete lo speck sopra le pere. Fate raffreddare completamente prima di tagliare a fette.

I Video di Gustoblog: IDEA VEG (5): polpettone di fave