Come fare la marmellata di prugne e pesche

marmellata di prugne e pesche

Le marmellate di fine estate sono un rituale che si rinnova ogni anno e che è sempre un piacere assecondare e coltivare, se volete cimentarvi in qualcosa di buono e originale provate la nostra marmellata di prugne e pesche, un gusto unico che non troverete in nessun supermercato. Per fare questa marmellata vi consiglio di utilizzare della frutta matura e dolce, solo così avrete una marmellata da leccarsi i baffi.

Ingredienti


    500 gr di pesche
    500 gr di prugne
    600 gr di zucchero
    1 mela
    1 limone

Preparazione


Pulite le prugne e le pesche, togliete i noccioli e la buccia e tagliatele a dadini, mettete tutto in una pentola, coprite con lo zucchero e mescolate, aggiungete quindi la scorza di mezzo limone e la mela con la buccia tagliata a pezzi. Mescolate, coprite con la pellicola e fate riposare un paio di ore, va bene anche una notte in frigo eventualmente.

Mettete la pentola sul fuoco e cuocete la frutta a fuoco medio basso, quando inizia a bollire considerate altri 30 minuti di cottura . Togliete la schiuma che si forma in superficie usando una schiumarola. Se volete una marmellata senza pezzi potete frullare il composto con il minipimer, quindi fate riprendere l’ebollizione e poi invasate nei vasetti sterilizzati. Chiudete i vasetti e fateli raffreddare capovolti per creare il sottovuoto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail