I brownies al limone con la ricetta adatta all'ora del té

La ricetta golosa per preparare dei profumati brownies al limone adatti ad una pausa rigenerante

brownies al limone

I brownies al limone rappresentano una variante profumata dei classici dolci di origine americana. Non si tratta, come è ovvio dedurre, di una ricetta light.

Tuttavia, con qualche piccolo accorgimento quale la diminuizione dei grassi, si può ottenere una riduzione del loro contenuto calorico.

Adatti all'ora del té, sono scioglievoli ed intriganti già alla vista. Potrete ulteriormente insaporirli unendo del limoncello, un cucchiaio direttamente all'impasto.

Per ottenere i brownies al limone senza burro sostituite quest'ultimo con quello di semi di arachidi aggiungendone circa 80 ml.

Per preparare, invece, i brownies al limone senza glutine, utilizzate al posto della farina 00 una miscela di farina di riso e di fecola di patate: successo garantito!

Ingredienti

100 gr di burro
100 gr di farina 00
succo e scorza di un limone
125 gr di zucchero
1 pizzico di lievito per dolci
1 pizzico di sale
zucchero a velo

Preparazione


Lavorate il burro a crema con un mestolo di legno insieme allo zucchero semolato.

Effettuato tale passaggio unite le uova, ma una alla volta e solo quando la precedente sia stata incorporata.

Adesso aggiungete la farina setacciata con il lievito ed il sale e mescolate.

Unite il succo e la scorza grattugiata del limone e lavorate ancora.

Trasferite in una teglia imburrata ed infarinata e fate cuocere in forno già caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Trascorso questo tempo tirate fuori il dolce dal forno, fatelo raffreddare, spolveratelo di zucchero a velo e servitelo a quadrotti.

Photo | Via Pinterest

  • shares
  • Mail