Pasta e fagioli napoletana, la ricetta originale della cucina campana

Direttamente dalla cucina campana la ricetta della pasta e fagioli napoletana, comfort food autunnale per eccellenza

Pasta e fagioli napoletana, la ricetta originale della cucina campana

La ricetta della pasta e fagioli napoletana rappresenta un comfort food immancabile durante le stagioni più fredde. Un piatto ricco e cremoso, appagante come pochi e di un gusto unico, che solo le pietanze provenienti dalla tradizione sanno avere. La cucina campana ci regala grandi preparazioni, ed anche questa non delude.

Realizzabile con i borlotti e con i cannellini, anche in scatola se necessario, è perfetta per un pranzo in famiglia. L'aggiunta della cotica di maiale regala un tocco di sapore non indifferente, e forse proprio in questa, insieme alla qualità degli ingredienti utilizzati, sta il segreto del suo successo.

La pasta e fagioli alla napoletana con cozze rappresenta una variante imperdibile: segnatela per provarla alla prima occasione!


Ingredienti

320 gr di pasta corta
250 gr di fagioli secchi
300 gr di pomodori pelati
100 gr di cotenna di suino 80 g
olio extravergine d'oliva qb
1 spicchio di aglio
alloro
sale e pepe

Preparazione

La sera precedente mettete a bagno, in acqua fredda, i fagioli secchi in una ciotola capiente: copritela. Il giorno seguente, invece, scolateli, sciacquateli e metteteli in una pentola a cuocere, con una foglia di alloro, in acqua bollente per circa 20 minuti.

Fate rosolare in un tegame uno spicchio di aglio in poco olio. Unite i pelati tagliati a pezzetti e fate cuocere per 15 minuti. Unite questo sugo ai fagioli aggiungendo anche la cotica di maiale intera e proseguite la cottura ancora per circa 15 minuti, o fino a quando avranno raggiunto la consistenza desiderata: dovranno, tuttavia, risultare ancora molto liquidi per permettere alla pasta di cuocere al meglio.

Unite la pasta del formato prescelto (meglio se corta) e fatela cuocere rispettando i tempi di cottura riportati sulla confezione. Mescolate spesso per evitare che si attacchi sul fondo. Regolate di sale e pepe, condite con dell'olio di oliva e servite la pasta ben calda.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail